Il Bagno - Tutto per il bagno
Follow us:
Corsico (MI): T. 02.4405897 - Milano: T. 02.48914709

Ristrutturazione Bagno: 10 regole per il miglior restauro

Una linea guida completa per realizzare la miglior ristrutturazione del bagno

  • Affidarsi sempre a dei professionisti qualificati, apprezzati per la qualità del loro lavoro, stando sempre attenti al rapporto qualità/prezzo. Il Bagno di Viridiana, con oltre trent’anni di esperienza alle spalle, è la tua certezza nella ristrutturazione del bagno a Milano e provincia
  • C’è uno spostamento o abbattimento dei muri? In questo caso bisogna presentare una pratica in Comune, con eventuale denuncia del valore catastale. Se invece la ristrutturazione del bagno riguarda solo le finiture, i sanitari e le piastrelle allora non bisogna completare nessuna pratica
  • Il primo passo della ristrutturazione del bagno è lo smantellamento del vecchio: rimozione di sanitati, pavimenti e tubazioni. È tra le fase più complesse e che richiede attenzione
  • Installazione delle tubazioni: per il carico dell’acqua vengono collegate alla montante verticale dell’impianto idrico, lo scarico viene collegato alla rete fognaria. Si usano dei tubi in polietilene, resistenti agli urti e al passaggio di acqua e detersivi
  • Si procede poi all’esecuzione degli impianti, alla messa in opera dei sanitari, dei pavimenti e dei rivestimenti: serve la mano certosina degli esperti di Il Bagno di Viridiana, con oltre trent’anni di esperienza nella ristrutturazione dei bagni a Milano e provincia
  • La ristrutturazione di un bagno è l’occasione per rivedere tutta la struttura del locale. L’impianto idrico e l’impianto elettrico, che spesso convergono sulla stessa parete, andrebbero tenuti separati da adeguati materiali. Se le prese elettriche verranno protette con un interruttore differenziale da incasso
  • Bisognerà optare per l’adozione di schemi di impianto a pavimento: la ristrutturazione del bagno consentirà di liberare le pareti, spesso ingombrate durante la costruzione iniziale del bagno
  • Bidet e wc andranno affiancati se ci saranno circa 120cm a disposizione sulla pareti. In caso contrario la ristrutturazione del bagno richiederà che i due sanitari vengano disposti uno di fronte all’altro, con particolare attenzione alle tubature
  • Si passerà infine alle pareti, che andranno rivestite con un materiale impermeabile, liscio, lavabile e resistenza: la ceramica è spesso il top
  • A naturale chiusura del processo di ristrutturazione del bagno, il soffitto andrà rifinito con un prodotto traspirante

Se stai cercando degli esperti nella ristrutturazione di bagni a Milano e provincia, contatta Il Bagno di Viridiana: i migliori prezzi e grande qualità. Vienici a trovare o scrivici per maggiori informazioni